Pavimentazioni Stradali sicure e a basso impatto ambientale

Pubblicato il Novembre 2, 2021
pavimentazioni stradali sicure e a basso impatto ambientale

Con il passare degli anni e anche a seguito della chiusura del G20 del 2021 che ha avuto al centro il tema della difesa dell' ambiente, la necessità di aggiornare i metodi di produzione e di messa in opera in un'ottica più ecosostenibile è diventata un MUST.

Le recentissime esigenze di rispetto delle norme ambientali coinvolgerà sempre di più anche le lavorazioni e le messe in opera di tutte le tipologie di materiali stradali.

Nuovi ritrovati tecnologici vengono scoperti e aggiornati ogni anno, e anche le nostre società Co.Ri. e Futura Conglomerati sono sempre all'avanguardia e al passo con i tempi per offrire prodotti sempre all' avanguardia e ecocompatibili.

L'Impatto Ambientale

Nei settori della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture stradali, possiamo individuare diversi settori di sviluppi che nel corso degli anni hanno visto maturare molteplici innovazioni relative ai materiali e alle loro metodologie di produzione, di posa in opera e di manutenzione, senza dimenticare i più recenti metodi di riciclaggio di prodotti giunti a fine vita/esausti.

Questi grandi passi tecnologici e comportamentali nel corso degli anni si sono dovuti affiancare a una nuova esigenza, ovvero la “salvaguardia ambientale”.

Questa necessità ha spinto i produttori di materie prime, i progettisti e gli operatori dei cantieri a sviluppare nuove forme di pensiero in termini di sostenibilità ambientale, rafforzando l’idea ormai affermata di realizzare un “armonia con l’ambiente delle opere dell’uomo”, realizzabile tramite l’uso di tecnologie costruttive con un bassissimo impatto ambientale, ma al tempo stesso durevoli e sicure per gli utenti stradali.

Con l’aumento del traffico, delle sollecitazioni e del carico veicolare, i fattori che concorrono al deterioramento delle pavimentazioni stradali sono anch’essi diventati sempre più impattanti nei confronti delle nostre strade. È qui che la necessità di preservare l’ambiente si fonde con la quella di continuare a sviluppare nuove formule di conglomerati bituminosi e sistemi sempre più efficienti ed efficaci per far fronte a esigenze sempre più incalzanti.

L’imperativo di abbattere le emissioni atmosferiche ( soprattutto CO2 e polveri sottili ), le limitate disponibilità di combustibili fossili e l' obbligo del rispetto del protocollo di Kyoto, hanno imposto al settore dei conglomerati bituminosi a caldo di indirizzarsi verso sistemi di produzione ecosostenibili. Tutto ciò, ha accelerato la creazione di nuove tecnologie in grado di produrre conglomerati tiepidi ecosostenibili ma che allo stesso tempo sono anche convenienti per il produttore stesso. Sono notevoli infatti i benefici economici ed applicativi legati a queste metodologie.

Una nuova forma di riciclaggio: Il Riciclaggio a Freddo

Con l’avvento del riciclaggio a freddo dei conglomerati bituminosi le nuove tecniche di produzione e riciclo sono diventate di fondamentale importanza per una corretta politica di tutela delle risorse naturali e soprattutto per la progettazione in chiave ambientale.

Come già analizzato in altri nostri articoli, le motivazioni a sostegno della necessità di riciclare i materiali e di adottare nuovi metodi operativi sono molteplici e tutte assolutamente importanti dal punto di vista della tutela dell’ambiente:

  • Recupero delle materie prime mediante il riutilizzo del fresato nella produzione di nuovo asfalto;
  • Drastica riduzione degli scarti destinati alle discariche;
  • Riduzione dell’inquinamento dovuto al trasporto degli scarti e dei rifiuti;
  • Conversione degli impianti di produzione dei conglomerati all'utilizzo di combustibili puliti come il gas naturale;
  • Riduzione dell’energia utilizzata per le procedure di riciclaggio a basse temperature;
  • Tempi più brevi per gli interventi di manutenzione;
  • Molteplici vantaggi derivanti dall' utilizzo di tecniche innovative di produzione e posa in opera.

Visti i notevoli benefici ambientali ed economici associati al suo impiego, la tecnica di riciclaggio a freddo dei conglomerati è divenuta fondamentale per sempre più produttori di conglomerati bituminosi del mondo.

I Conglomerati Bituminosi con additivi prodotti a tiepido

Come già anticipato, oltre all’innovazione delle tecniche di riciclaggio, un' evoluzione è presente anche nella produzione dei conglomerati.

Infatti a differenza della più classica tecnica di produzione a caldo, le temperature nel ciclo di produzione a tiepido sono ridotte in un range che varia dai 40 ai 50 gradi celsius, permettendo, come già anticipato, un incredibile risparmio nella bolletta elettrica e anche un drastico calo delle emissioni.

Di conseguenza la riduzione delle temperature favorisce anche una minore usura dei mezzi e dei macchinari utilizzati nell’ambito del processo di produzione.

Riassumendo, i vantaggi ottenibili con la produzione di conglomerati bituminosi a tiepido sono i seguenti:

  • Minor dispendio energetico;
  • Apprezzabile aumento della produzione oraria visto che il materiale deve raggiungere temperature inferiori per la sua lavorazione;
  • Riduzione delle emissioni.

Per quanto riguarda l’adozione di additivi polifunzionali, tipici di questa metodologia, essi ottimizzano il processo produttivo grazie alle loro caratteristiche fisiche e chimiche. Dal loro utilizzo infatti si è in grado di ottenere un composto più facile da lavorare sia durante la produzione sia durante la messa in opera.

Conclusioni: La nostra offerta

L'innovazione tecnologica in materia di produzione e il riciclo dei conglomerati bituminosi è di vitale importanza per la corretta efficienza di tutta l'infrastruttura stradale e soprattutto per la sicurezza dei mezzi transitanti, senza dimenticare inoltre i nuovi aspetti ecologici imposti a queste produzioni.

Molte delle scelte appena descritte sono già una realtà per noi, e ulteriori passi avanti sono in cantiere nei nostri obbiettivi per il futuro.

Grazie alla nostra esperienza pluriennale sia nel campo della produzione e del riciclo con Futura Conglomerati, parte del nostro gruppo, sia nel campo della manutenzione e della nuova realizzazione di ogni tipologia di pavimentazione stradale, siamo in grado di offrire servizi di produzione, riciclo, messa in opera a prezzi competitivi, anche per pavimentazioni stradali speciali e dall'alto contenuto tecnologico.

Contattaci per avere ulteriori informazioni e per richiedere un preventivo.

Contattaci
Seguici su
Via Brecce, 229 – 60025 Loreto (AN)
P. IVA 01097310435
Tel. 071 976369
Copyright © 2021 By
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram